Home Page
Home Organigramma Uffici Delibere Appalti Servizi Attivita' Mostre Scuole
Comuni Rifiuti Solidi Urbani Sportello Unico Impianti sportivi Piscina Ippodromo Feste e sagre Cultura P.I.T.
 • Servizi
IL PARCO AYMERICH

Il parco di Aymerich si estende su una superficie di quasi 22 ettari e puo' idealmente essere suddiviso in due parti, la prima storica nella quale insistono le architetture del castello e dove è possibile osservare le tracce di un impianto boschivo già notevole in passato come pare suggerire un esempio di Cedro del Libano di eccezionali dimensioni.


La seconda parte è quella ricreativa, le cui peculiarità sono di natura ambientale. Una ricca rete di sentieri attraversa il bosco di lecci, incontra sorgenti e laghetti, e consente di ammirare angoli suggestivi che nel tempo hanno reso famosa quest'oasi verde.
Proprio l'acqua e' tra le maggiori attrazioni del parco, abbondante in tutte le stagioni, crea atmosfere di incredibile fascino e spettacoli insoliti per una regione come la Sardegna, endemicamente arida.
La cascata maggiore riassume in maniera eloquente il forte impatto emotivo.

Di estremo interesse e' inoltre la collezione di piante esotiche e di pregio che si estende su un'area cospicua del parco, opera del Marchese Don Ignazio Aymerich che curo' l'impianto durante la prima meta' dell'800.
Dal luglio 1990 il parco di Laconi e' di proprieta' della Regione Autonoma della Sardegna che l'ha acquistato dalla famiglia Aymerich, successivamente le competenze sono state trasferite all'Azienda Foreste Demaniali.

 • Rifiuti Solidi Urbani
 • Sportello Unico
 • Impianti sportivi
 • Piscina
 • Ippodromo
 • Feste e sagre
 • Sistema Bibliotecario
 • Archeologia
 • Collegamenti